Perché lo scioglimento immediato delle Camere è un ostacolo al ricambio elettorale

CI SIAMO! L’ENNESIMO GOLPE DELLA CRICCA AL POTERE!

Appello alla vigilia di una battaglia importante

Siamo arrivati alla vigilia delle elezioni amministrative di Palermo. Sono elezioni importanti? Sì. Sono vitali per le sorti della Sicilia? Sinceramente,…

Ciro Lomonte riunisce a Palermo le forze “anti-sistema”

Sono molto contento che l’amico Ciro abbia accettato di candidarsi a Sindaco di Palermo. Ci sono molti motivi per esserlo…

Ucraina e Russia: chi ha ragione? Un po’ di storia aiuta a capire

Sgombriamo subito il campo dai reali termini della Questione, che sappiamo benissimo: Zelensky non rappresenta esattamente…

Attenzione! Torna Cuffaro

È tornata la DC, la vecchia DC. Sempre quella. Quella che, dopo la guerra civile del 1943-46, complice l’ignoranza diffusa, ha ereditato un’Autonomia che non aveva conquistato, e sulla quale tutt’al più aveva mediato tra Stato e Separatisti per lucrare un ruolo parassitario da intermediari. L’hanno ereditata, hanno consolidato il loro potere, trasformando la Sicilia […]

Sicilia centrale o Sicilia derelitta?

È domenica sera. Il TGR, nel commentare l’esercitazione NATO nei mari della Sicilia, dice candidamente che “in un eventuale conflitto con la Russia, la Sicilia avrebbe un ruolo centrale”…

Studiando il PNRR si capisce finalmente l’operazione Covid

Per ragioni professionali mi è capitata tra le mani la prima relazione semestrale con cui il Governo rendiconta al Parlamento sullo stato di attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.
Mi sono bastate poche pagine perché…

Un consiglio a “L’Alternativa c’è” di Pino Cabras

Cabras ha fatto un post pubblico sulle elezioni del Presidente che merita un commento…

Contante digitale: che sta succedendo? E cosa possiamo farne per una nazione uscita dal colonialismo?

Un tema di particolare interesse per l’indipendentismo siciliano è quello della politica monetaria. Nel mondo globalizzato di oggi lo spazio per una politica monetaria autonoma è molto ristretto, e questo bisogna saperlo senza farsi troppe illusioni.

Ancora più serio il problema per una nazione che uscisse da una dominazione coloniale come può essere la Sicilia.

Per dotarsi di una moneta autonoma ed efficace rispetto alle finalità politiche di benessere della società è necessario prima capire di cosa stiamo trattando.

Da anni mi sono occupato di moneta, ma ora lo scenario sta cambiando. Il rischio è di capire bene qualcosa che ormai non c’è più, o si avvia a non esserci più.

La grande novità degli anni che verranno è il “contante digitale”…